Seetyplus

Menu

"Dietro la porta"

Natura e Vacanza

“Artefici di paesaggi incantevoli”

Comune di Fondi (LT)

Il Parco è stato istituito con L.R. 4 dicembre 2008, n. 21 (B.U.R. 13 dicembre 2008, n. 346 S.O. n. 158); L.R. 14 luglio 2014, n. 7 (B.U.R. 15 luglio 2014, n.56); L.R. 16 novembre 2015, n. 15 (B.U.R. 17 novembre 2015, n. 92); L.R 14/08/2017 n. 9 (BUR 16/08/2017 n. 65). Coi vicini Aurunci, i Monti Ausoni rappresentano il rilievo più vicino alla costa laziale. Non raggiungono quote rilevanti, ma presentano veri e propri tesori naturalistici come i roccioni di Campo Soriano o la splendida sughereta di San Vito e archeologici come i resti di uno dei santuari più importanti della romanità, il Tempio di Giove Anxur. Piante e animali singolari vi sono presenti, come pure – ai piedi dei monti – nel lago di Fondi, dalle sponde curiosamente frastagliate.
Per leggere le leggi istitutive clicca su normative

Strutture del Parco
Natura
Foto e Video
Facebook
Visite Guidate
Instagram
Comune
Gestione Parco
Sponsor

Benvenuti, Welcome, Bienvenidos, Bienvenue, Willkommen

A lungo terra di confine, quest’area montuosa tra Lazio e Campania ha rappresentato nel corso dei secoli lo spartiacque tra il Regno di Napoli e lo Stato Pontificio; ancora oggi lungo i sentieri, come sul colle di Santo Stefano non lontano da Terracina, è possibile incontrare i cippi in pietra con scolpite le chiavi dello stemma pontificio…….

Scroll to Top